Prestito fotovoltaico a privati da Cassa Risparmio Lucca, Pisa e Livorno

di Roberto Commenta

Il prestito fotovoltaico per privati, disponibile presso le filiali della Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno, è un finanziamento che permetterà alla clientela di poter effettuare operazioni di acquisto e di installazione di impianti fotovoltaici per la trasformazione dell’energia solare in energia elettrica, a condizioni economiche personalizzabili, e accedendo ai benefici e alle agevolazioni statali previsti dal GSE nel Conto Energia.

Il tasso di interesse al quale verrà regolato il finanziamento sarà fisso o variabile a seconda delle libere preferenze della clientela. Nella prima ipotesi, ovviamente, il finanziamento prevederà il regolamento con piano di ammortamento composto da rate di importo sempre costante nel tempo; nell’ipotesi di tasso variabile, invece, l’importo delle rate dipenderà dall’andamento di un parametro di riferimento dell’indicizzazione.

La durata del piano di ammortamento non potrà eccedere i 15 anni complessivi. Il cliente dell’istituto di credito erogante potrà certamente fissare una scadenza inferiore a tale estremo, e potrà altresì provvedere al compimento di operazioni di estinzione anticipata del debito residuo in qualsiasi momento, anche per importi parziali rispetto al totale, alle condizioni stabilite dall’istituto bancario.

PRESTITO PERSONALE DA CARILO

Ancora, ricordiamo come il finanziamento possa supportare la spesa in oggetto fino a un limite massimo del 100% del costo dell’impianto, IVA inclusa, compreso tra un minimo di 10 mila euro e un massimo di 50 mila euro. Possibile abbinare al finanziamento una polizza assicurativa All Risks sull’impianto fotovoltaico, a miglior protezione del proprio investimento contro i principali rischi comuni, e rimborso dei danni diretti e indiretti.

In tutte le filiali dell’istituto di credito, e sul sito internet della banca, sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate. Vi consigliamo di consultarli prima di sottoscrivere il servizio oggetto di questo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>