Mutuo prima casa a tasso fisso da BPP

di Roberto Commenta

Il mutuo prima casa a tasso fisso, disponibile presso le filiali della Banca Popolare Pugliese, è un tradizionale finanziamento immobiliare con garanzia di natura ipotecaria che le agenzie della rete dell’istituto di credito offrono a coloro che vogliono comprare la propria prima casa di proprietà, e desiderano farlo con l’accompagnamento di un mutuo bancario a condizioni di onerosità che non cambiano nel tempo, fino a naturale o anticipata estinzione del rapporto.

In altri termini, il mutuo risulta essere particolarmente indicato a coloro che vogliono fruire della massima serenità nella scelta del proprio finanziamento immobiliare, godendo dell’invariabilità dell’importo delle rate fino all’estinzione del rapporto. In questo modo, potrà trovar beneficio la propria pianificazione finanziaria familiare, visto e considerato che l’importo delle uscite monetarie mensili non dipenderà dall’evoluzione dei mercati finanziari e dai tassi di riferimento come l’Euribor (vedi anche il mutuo Deutsche Bank con spread al 2,75%).

Stabilito quanto sopra, è pur vero che contraendo il mutuo a tasso fisso il cliente della banca rinuncia a poter fruire degli eventuali periodi di ribasso degli stessi tassi di mercato: un elemento che in alcuni casi potrebbe controbilanciare il vantaggio di “congelare” l’importo delle rate, ma che nella maggior parte delle ipotesi sembra essere ben superabile da coloro che desiderano indebitarsi a condizioni di maggiore prudenza.

Il finanziamento potrà supportare i progetti di acquisto prima casa fino a un massimo dell’80 per cento del valore dell’immobile oggetto di garanzia ipotecaria, e per periodi di tempo che non dovranno superare i 30 anni. Il cliente potrà inoltre scegliere – in qualsiasi momento e anche per importi parziali rispetto al totale – di estinguere anticipatamente il debito: in questo caso, l’operazione sarà del tutto priva dell’applicazione di penali.

Infine, il cliente della banca potrà scegliere di abbinare al finanziamento una o più polizze di natura assicurativa, a beneficio della propria capacità di restituzione del debito dinanzi a elementi pregiudizievoli quali, ad esempio, l’infortunio o una malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>