Carta ricaricabile da Banca Carige

di Roberto Commenta

 La riCarige è una carta prepagata ricaricabile disponibile in tutte le filiali di Banca Carige, e utile per quella clientela che desidera fare prelievi ed acquisti, anche all’estero, senza la necessità di avere un conto corrente e senza costi fissi, ma con la possibilità di tenere sempre sotto controllo la propria disponibilità e il saldo. Vediamo dunque quali sono le principali caratteristiche di questo prodotto.

Lo strumento di pagamento in questione è particolarmente indicato per chi ama viaggiare e acquistare online senza rischi: sarà infatti il cliente dell’istituto di credito a definire la disponibilità di spesa, caricando la carta con l’importo desiderato e, in caso di furto o smarrimento, disponendo di un servizio di blocco 24 ore su 24 (dall’Italia numero verde 800 822 056, dall’estero +39 02 60843768).

La stessa carta è inoltre disponibile con una versione dotata di codice IBAN, solo per maggiorenni, che permette quindi di farsi accreditare lo stipendio, effettuare o ricevere bonifici, richiedere la domiciliazione RID, pagare le principali utenze domestiche, attivare bonifici permanenti in entrata e in uscita (vedi anche Carta bancomat Vpay da Carige).

L’istituto di credito comunica, in proposito, che la carta ha un canone standard pari a 1 euro al mese, che tuttavia non verrà applicato per i nuovi clienti, per i primi sei mesi.

La carta è ricaricabile in una qualsiasi filiale Carige, via internet, 24 ore su 24, addebitando la spesa su un conto corrente del Gruppo Carige, agli sportelli automatici della banca. Se inoltre il cliente sceglie la carta riCarige con IBAN, sarà possibile ricaricare la carta facendo accreditare lo stipendio dal datore di lavoro, o con bonifico da qualunque conto corrente

Infine, evidenziamo come la carta riCarige offre gratuitamente: il servizio internet dedicato, il controllo dei movimenti , del saldo e della rendicontazione annuale tramite il servizio online, la prima ricarica allo sportello, il pagamento in area euro presso i negozi convenzionati VISA Electron, il prelievo presso gli sportelli automatici del Gruppo Carige, le ricariche telefoniche, il rinnovo carta (vedi anche Carta revolving di Banca Carige).

Maggiori informazioni sul sito internet carige.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>