Tasso misto con il mutuo di Unipol Banca

di Roberto Commenta

Il mutuo Unipol Banca a tasso misto è un finanziamento immobiliare ipotecario destinabile al supporto di operazioni di acquisto, di costruzione o di ristrutturazione della prima o della seconda casa, fino a naturale o anticipata estinzione del debito residuo.

La particolarità di questo finanziamento risiede nella possibilità di poter sfruttare la presenza di un tasso di interesse misto, che eviterà al mutuatario di dover vincolare il proprio mutuo ad un’unica forma tecnica di tasso.

Ogni cinque anni, infatti, il mutuatario sceglierà se confermare la presenza di un tasso di interesse fisso o variabile, oppure passare all’applicazione della forma tecnica alternativa dei tassi di interesse, fino al termine della transazione.

Di norma, l’importo erogabile non eccederà l’80% del valore commerciale dell’immobile offerto in garanzia ipotecaria, come da apposita perizia tecnica che verrà effettuata a cura dell’istituto di credito erogante.

Infine, ricordiamo come la durata massima del piano di ammortamento non supererà i 30 anni, ma sarà possibile, in qualsiasi momento, procedere a operazioni di estinzione anticipata del debito residuo, senza pagamento di alcuna penale per la cessazione del rapporto prima della sua naturale scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>