I migliori prestiti ai giovani

di Sofia Martini Commenta

Le offerte più vantaggiose per la categoria.

E’ risaputo che ad avere necessità di ingente liquidità sono spesso e volentieri le generazioni più giovani, le quali non godono talvolta di un reddito fisso e di particolari garanzie. La necessità di liquidi implica dunque una richiesta di prestiti personali. Ma quali sono i migliori prestiti dedicati ai giovani? E come possono essere ottenuti?

In assenza di garanzie o di garanti, i prestiti ai giovani non sempre sono concessi con facilità. Tuttavia da qualche tempo a questa parte l’attenzione delle banche di credito nei confronti delle esigenze di questi richiedenti è diventata sicuramente maggiore che in passato.

Ci sono infatti diversi istituti di credito che in questo momento offrono forme di prestiti personali appositamente dedicate alla categoria.

Una prima proposta è quella trasmessa da Compass, istituto molto conosciuto nell’universo del credito, mediante il prodotto Compass Young: si tratta di un prestito erogabile fino a 32 anni di età per un importo massimo di 20.000 euro. In questo caso l’importo della rata aumenta in modo graduale ed automatico nel corso della durata.

Il secondo prodotto a disposizione invece è il prestito per i giovani, erogato da Agos Ducato, con tutte le garanzie e la flessibilità dei prodotti di questo brand, che consente di ottenere il prestito anche per esigenze di lavoro.

In conclusione un terzo tipo di prodotto a cui i giovani possono avere accesso per fare richiesta di prestito personale è il prestito dedicato loro dal gruppo Unicredit. Il credito può essere utilizzato per pagare università, master, testi universitari e non occorre alcuna busta paga (è tuttavia necessaria la presenza di coobbligati, cioè di garanti).  L’importo massimo erogabile è diminuito, fino ad un massimo di 5 mila euro rimborsabili in 3 anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>