Carta di credito ricaricabile da Credem

di Roberto Commenta

 La carta Ego Go, di Credem, è una carta di credito ricaricabile che l’istituto di credito concede a quella clientela che desideri ottenere uno strumento per poter fare acquisti in libertà in Italia e all’estero, senza bisogno di avere un conto corrente. La carta è semplice, sicura e particolarmente indicata per chi desidera mantenere le spese sotto controllo, nella massima sicurezza.

Per quanto concerne le principali condizioni economiche, ricordiamo:

  • Quota di emissione pari a 7,95 euro
  • Valore minimo per ogni ricarica pari a 50 euro
  • Limite giornaliero di ricarica pari a 1.500 euro
  • Limite massimo accreditabile sulla carta pari a 5.000 euro
  • Circuito internazionale Mastercard
  • Modalità di rimborso: prepagata
  • Spese per invio del documento di sintesi periodico pari a 0,67 euro se inviato cartaceamente, e gratuito se inviato in maniera elettronica
  • Spese per invio di comunicazioni di variazione unilaterale gratuite
  • Spese per emissione di duplicati e di rifacimenti pari a 15 euro
  • Spese per invio comunicazioni varie pari a 2,50 euro

Per quanto attiene le singole commissioni, invece, segnaliamo oneri di ricarica pari a 1,99 euro se effettuata presso filiali Credem, pari a 1,49 euro se effettuata tramite phone banking credem, pari a 0,49 euro se effettuata su sito internet Credem.it, 0,99 euro se effettuata tramite bonifico bancario.

Ancora, segnaliamo come non siano previste commissioni per l’acquisto di carburante, mentre le commissioni per anticipo contante sono pari a 1,75 euro se l’operazione è effettuata nell’area euro, e 2,75 euro se effettuata nell’area extra Ue (confronta le condizioni con la carta a rimborso rateale dalla Banca di Bologna, della quale abbiamo parlato pochi giorni fa).

Per quanto infine attiene gli oneri di negoziazioni per utilizzi in valuta di Paesi esterni all’area euro, la commissione è pari a 0,50 punti percentuali per i Paesi europei non UME, e di un punto percentuale per i Paesi extraeuropei.

Maggiori informazioni sul sito internet credem.it e in tutte le filiali dell’istituto di credito italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>